BASILICATA, “UNA LISTA DI RACCOMANDATI” IN SANITA’