Pomarico, dopo la frana chiedono soldi agli «sfollati» per utenze già staccate