Crisi idrica, Fanelli: controlli costanti e azioni programmatiche