Archivi Mensili: Aprile 2020

‘Fase 2’, consultazione di Bardi con le parti sociali

La Regione Basilicata è disponibile ad ascoltare le proposte avanzate da tutte parte sociali che potranno essere affrontate in specifici tavoli tematici da convocare a breve. Facciamo nostre le preoccupazioni avanzate per il mancato accesso al credito e l’eccessiva burocrazia. Sulle questioni economiche sollevate in questo primo momento di confronto, seguiranno approfondimenti con l’obiettivo di costruire politiche che attuino il pieno rilancio della Basilicata, sapendo bene che il coronavirus è stato uno tsunami che ha coinvolto economie ben più forti della nostra. Affronteremo la crisi costruendo insieme nuovi modelli di sviluppo, dal comparto agroalimentare a quello dell’automotive.

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Regione Basilicata

Leggi Articolo »

Matera, il Comune potrà acquistare il teatro Duni

MATERA - Il Comune di Matera potrà sottoscrivere l’atto di compravendita del Teatro Duni per un importo di 2,5 milioni di euro. Lo ha reso noto il sindaco della città, Raffaello De Ruggieri, a seguito di una sentenza del Tribunale di Matera che ha rigettato l’istanza di sospensione presentata da un

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno

Leggi Articolo »

Primo maggio, il messaggio dell’assessore Cupparo

Questa Festa del Lavoro è di grande amarezza per quanti – lavoratori dipendenti ed autonomi – sono rimasti a casa per l’emergenza sanitaria e resteranno ancora senza lavoro per altre settimane. A loro il primo messaggio di solidarietà della Giunta Regionale con il rinnovato impegno per accelerare procedure e tempi per l’erogazione della cig in deroga e favorire il ritorno, al più presto, alla ripresa produttiva. E’ un momento difficile per tutto il Paese soprattutto per lo sforzo – condiviso da tutti – di mettere insieme due diritti costituzionali fondamentali, il diritto al lavoro e alla salute, che non devono confliggere e scontrarsi tra loro. Per questa ragione sia i sindacati che le associazioni di imprese hanno messo al primo posto in questo Primo Maggio il lavoro in sicurezza che deve diventare un obiettivo comune da perseguire, ciascuno per la propria responsabilità, rifuggendo da polemiche inutili e individuando con chiarezza “chi deve fare cosa”. E’ questo un argomento che il Presidente Bardi ha scelto come questione centrale della convocazione oggi delle parti sociali per il confronto su come procedere nella ripartenza sino a garantire la ripresa di tutte le attività produttive e il mantenimento dei livelli occupazionali. Le fasi che seguiranno il lockdown chiedono, a chi ne ha la responsabilità nazionale, di trovare e impiegare le risorse economiche utili a una graduale ripartenza: la liquidità alle imprese, gli ammortizzatori sociali, il welfare familiare. Sono certo che i lucani ritroveranno le motivazioni giuste per la ripresa facendo ricorso alla dote principale della resilienza e della tenacia proprio come è accaduto dopo il terremoto del 1980. Da parte della Giunta Regionale, come stiamo dimostrando con le continue misure approvate e con le pressanti sollecitazioni al Governo, l’impegno è sempre quello di non lasciare nessuno da solo.

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Regione Basilicata

Leggi Articolo »

Policoro, 5 colpi di pistola contro studio di notaio: fermato un uomo

Un uomo di 39 anni è stato fermato stamani, a Policoro (Matera), con l’accusa di essere il responsabile di un tentativo di estorsione ai danni di un notaio della città jonica e del danneggiamento della porta dello studio del professionista, contro la quale - la sera del 26 gennaio scorso - furono sp

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno

Leggi Articolo »

Acque torbide Nova Siri, Rosa chiede intervento

L’assessore all’Ambiente ed energia della Regione Basilicata, Gianni Rosa, con una formale comunicazione ha chiesto al commissario dell’Arpab, Michele Busciolano, e all’amministratore unico del Consorzio di bonifica, Giuseppe Musacchio, di intervenire con urgenza a Nova Siri marina per verificare le condizioni delle acque interessate da fenomeni di intorbidimento, come riscontrato attraverso segnalazioni fotografiche giunte dal territorio.

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Regione Basilicata

Leggi Articolo »

Pipponzi, primo maggio ai tempi del Covid 19

“Le misure attivate per “favorire” il lavoro femminile a seguito dell’emergenza Covid-19 impongono delle riflessioni stringenti proprio in occasione della ricorrenza del I Maggio, Festa del Lavoro”. Lo afferma La Consigliera regionale di parità, Ivana Enrica Pipponzi. E aggiunge: “Quali le misure messe in campo dal Governo e quali i diritti calpestati? Quali, di contro, le azioni e le proposte da sollecitare come Consigliera regionale di parità, deputata istituzionalmente all’uopo?

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Regione Basilicata

Leggi Articolo »