Matera, prefetto Argentieri: «La percezione sociale porta la gente a stupirsi anche per un furto»