Matera, donna vittima di violenza porta torta in Questura: «Grazie a voi è finito un incubo»