Siti inquinati “orfani”, Rosa scrive ai sindaci lucani