Matera ci riprova con i ministri del G20