CHILDRENWINDCUP: Torna la regata per bambini supportata da Abe e Fondazione Terzo Pilastro

TORNA LA CHILDRENWINDCUP 2021, LA REGATA RISERVATA AI BAMBINI SUPPORTATI DA ABE E ORGANIZZATA IN COLLABORAZIONE CON IL CIRCOLO VELA DI GARGNANO E LA FONDAZIONE TERZO PILASTRO – INTERNAZIONALE

di Giulio Talarico

Finalmente i bambini e i ragazzi supportati da ABE (Associazione Bambino Emopatico) durante il loro lungo periodo di cura oncologica, presso il Reparto di Onco-Ematologia Pediatrica degli Spedali Civili di Brescia, possono tornare a vivere l’entusiasmante e divertente esperienza della ChildrenWindCup, la regata solidale organizzata in collaborazione con il Circolo Vela di Gargnano da oltre quattordici anni, che anche in questa edizione si avvale del contributo della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale.

Afferma il Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele, Presidente della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale: «La Fondazione Terzo Pilastro non poteva far mancare, anche quest’anno, il proprio sostegno allo Yacht Club Cortina d’Ampezzo e al Circolo Vela Gargnano per questo importante evento, che coniuga vela e solidarietà. Come spesso sostengo, infatti, e come l’operatività della Fondazione testimonia costantemente, lo sport può e deve essere un veicolo di inclusione e di aiuto verso il prossimo, un modo privilegiato per regalare un sorriso ed un’opportunità a coloro che ne hanno più bisogno: nel caso di specie, i piccoli pazienti emopatici dell’Ospedale dei Bambini di Brescia e le loro famiglie.»

Domenica 12 settembre, dalle 14, dal Porto Marina di Bogliaco di Gargnano, 60 ragazzi salperanno insieme all’equipaggio di circa 30 barche a vela, aderenti al Circolo, per una regata attorno alle sponde del Lago di Garda per aggiudicarsi il quindicesimo trofeo della Childrenwindcup (festicciola finale ore 16). I ragazzi e le loro famiglie potranno trascorre poi un pomeriggio spensierato in compagnia dei volontari ABE.

Per rispettare le regole di distanziamento sociale dovute al Covid-19, l’ingresso al circolo è limitato ai bambini ospiti. Si potrà seguire la gara dal lungo lago di Gargnano.

(Associated Medias) – Tutti i diritti sono riservati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*