ISTITUZIONI

Basilicata in zona rossa, si è riunita l’unità di crisi

“La decisione del Governo nazionale di fare entrare la regione Basilicata in zona rossa è stata presa solo ed unicamente a seguito del fatto che l’indice di trasmettibilità del virus (Rt) è passato nell’arco di soli 7 giorni da 1,04 a 1,51. Ciononostante la regione Basilicata resta quella che in Italia registra la più bassa pressione ospedaliera, un tasso di letalità del virus e una percentuale fra numero di tamponi e numero di positivi fra i più bassi d’Italia”. Lo ha detto il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, nel corso della riunione, organizzata in livestreaming, dell’unità di crisi, a cui hanno partecipato, fra gli altri, l’assessore alla Salute, Rocco Leone, il responsabile della Task Force, Ernesto Esposito, il presidente dell’Anci Basilicata, Salvatore Adduce, i sindaci di Matera e Potenza, Mario Guarente e Domenico Bennardi, i presidenti delle province di Potenza e matera, Rocco Guarino e Piero Marrese, i prefetti di Potenza e Matera, Annunziato Vardè e Rinaldo Argentieri, il consigliere regionale Carlo Trerotola.

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Regione Basilicata

Leggi Articolo »